2018 Lazio e Abruzzo. Si affiancano allo staff di esperti i verificatori dal Lazio e Abruzzo, l'investimento continua, nuovo Vice Responsabile Tecnico e risorse importanti per l'Accreditamento.

2017 Sardegna! Entrano in  staff i verificatori dalla Sardegna.

2016 Consolidamento del mercato, si assestano i rapporti e gli equilibri.

2015 Nuovi verificatori si affiancano allo staff di esperti, nelle Marche.

2014 Nuova compagine societaria, nuovo amministratore, corsi di formazione in alta tensione sui lavori elettrici, attivitą in evoluzione e apertura nuovi mercati stranieri.

2013 La crescita continua: nuova sede sociale, nuovi verificatori in  Puglia, nuove risorse umane, investimenti in nuove apparecchiature.

2012  Verifiche in  alta tensione delle sottostazioni. Entrano in campo nuovi verificatori e nuove strumentazioni.

2011 Verifiche  impianti elettrici  la tecnica dei controlli prende piede, l'investimento e' in attrezzatura professionale.

2010 La divisione "percorsi acrobatici" secondo UNI EN 15567 prende forma, e'  tra le poche Societa' in Italia che certifica la sicurezza dei Parchi Avventura.

2009 La crescita delle attivitą permette nuove strutture e nuovi orizzonti: comincia l'apertura verso l'area dei percorsi acrobatici.

2008 L'investimento per il futuro focalizzato sul core business e sulla  creazione di joint venture con societa' partner in Italia.

2007 Il miglioramento continuo della professionalita' tecnica e commerciale ha come riscontro l'affidamento di incarichi da Enti Locali e grosse aziende in tutta Italia.

2006
"L'impegno, la professionalita' e l'investimento continuo hanno permesso di raggiungere l'asset ottimale." La societa' opera nei servizi di area tecnica come Organismo di Ispezione di tipo A; con Sistema Qualita' interno; con verificatori abilitati dal Ministero.

Estate 2005
Nuova riorganizzazione della societa'. Si definiscono avvicendamenti stretegici al management della societa', il nuovo Responsabile Tecnico e' l'ing. Manuel Boarini, il Presidente l'ing. Primo Baravelli.

Giugno 2004
SIV ottiene l'autorizzazione del Ministero delle Attivita' Produttive ad operare come Organismo di Ispezione per le verifiche su impianti in luoghi con pericolo di esplosione, di protezione contro le scariche atmosferiche, impianti di messa a terra alimentati entro ed oltre 1000V.

Marzo 2003
Nasce SIV srl, dall'esperienza dei soci coinvolti. SIV ha per oggetto esami, verifiche, certificazioni, ispezioni, attestazioni di terza parte su prodotti e impianti.